Bellezza e sostenibilità: un accordo possibile grazie al packaging

La bellezza è sempre più conscious. Le aziende cosmetiche stanno già prendendo parte a questo cambiamento limitando l’impatto ambientale, tanto nelle materie prime e nella produzione dei prodotti di bellezza, quanto nel packaging utilizzato a contenerli. E questa stessa tendenza è ancor più evidente nel comportamento di acquisto.

Le aziende più smart stanno già identificando delle soluzioni ecologiche di packaging flessibile per confezionare una grande varietà di cosmetici, come creme, maschere viso, make-up, saponi, accessori. Ecco come.

Secondo le ultime statistiche, il 75% dei consumatori è disposto a pagare di più per un packaging ecosostenibile.

*Fonte: 2020 Global buying green report - Trivium Packaging

Packaging ecologico per cosmetici: istruzioni per l'uso

Sostenibilità è la nuova parola d’ordine nel mondo della cosmesi. Una tendenza che non dovrebbe mai passare di moda e che nel tempo è diventata espressione di una maggiore consapevolezza, sia dei consumatori che dei brand che stanno costruendo la nuova generazione dei prodotti skincare.

Per rispondere a questa duplice necessità, abbiamo messo a disposizione di piccoli e grandi brand di cosmetici 3 materiali riciclabili per creare un packaging eco-friendly:

  • Riciclabile (PE / PE EVOH PE BL): realizzato al 100% da PE (polietilene), ha una finitura semi-opaca coprente. Grazie alla struttura mono-materiale può essere riciclato nella Plastica con codice di riciclo 04 PE-LD;
  • Riciclabile trasparente (PE / PE EVOH PE BL): realizzato al 100% da PE (polietilene), ha una finitura semi-opaca trasparente, ideale se il design prevede delle finestre sul packaging. Grazie alla struttura mono-materiale può essere riciclato nella Plastica con codice di riciclo 04 PE-LD;
  • Carta riciclabile (CARTA / PE EVOH PE BL): realizzato con una prevalenza di Carta rispetto al sottile strato plastico con barriera, ha una texture naturale piacevole al tatto. Certificato dall’associazione italiana Aticelca, grazie alla sua struttura, può essere riciclato nella Carta con codice di riciclo C/PAP 81. Questa soluzione è una valida alternativa ad un packaging interamente in carta, in quanto la barriera EVOH, presente anche negli altri materiali riciclabili, protegge efficacemente il prodotto confezionato da ossigeno e umidità.

La scelta consigliata da Flexie

Packaging ecosostenibile per cosmetici: un'opportunità di branding, ma non solo

Parla chiaro con il tuo packaging per cosmetici sostenibile!

Oggigiorno, la trasparenza nella comunicazione con i propri clienti premia. Sempre più esigenti in termini di informazioni, i consumatori richiedono indicazioni chiare sulla composizione degli imballaggi e sulle modalità di smaltimento, e soprattutto intendono acquistare da brand che rispecchino i loro valori. In questo senso, iI packaging è un prezioso veicolo per comunicare la propria identità green a 360°. Quindi, perché non fornire queste informazioni ed educare i consumatori attraverso il packaging stesso?

Se le regole cambiano...cambia il tuo packaging!

La tecnologia di stampa digitale – che non prevede costi aggiuntivi per cliché – permette di agire rapidamente sul design, limitando notevolmente costi e sprechi di materiale. Ma andiamo con ordine. Il mercato della cosmetica è in continuo e rapido cambiamento, così come le norme che lo regolano. Spesso è necessario dover intervenire con modifiche “dell’ultimo minuto”, che riguardano ingredienti, certificazioni o altri aggiornamenti normativi relativi ad esempio alla natura degli imballaggi, un elemento peraltro obbligatorio su ogni packaging cosmetico. In questo senso, la stampa digitale è la soluzione ottimale per contenere i costi e per presentare in modo distintivo la propria identità.

Un'azienda che ha a cuore il futuro della bellezza - e la sostenibilità - è consapevole che ogni scelta concorre a questo obiettivo, dagli ingredienti con cui i cosmetici sono formulati al packaging.

Il packaging flessibile per cosmetici? Una scelta davvero sostenibile!

Se stai cercando un “pacchetto completo” per confezionare creme, maschere per il viso, patch occhi, make-up e rispondere alle nuove sfide della sostenibilità, il packaging flessibile è la soluzione ideale. Perché? E’ presto detto!

Risparmia materiale…e riciclalo: realizzate con spessori minimi, le buste limitano l’utilizzo di plastica e quindi l’energia e l’anidride carbonica impiegate nei processi di produzione, stoccaggio e trasporto. Il corretto smaltimento dei materiali inoltre garantisce inoltre una nuova vita agli scarti in plastica o in carta;

Limita gli sprechi…e ottimizza gli spazi: l’ampia gamma di formati disponibili e la presenza di optional, come la zip richiudibile, permettono di confezionare l’esatta quantità di prodotto con la possibilità di aprire e chiudere la confezione favorendo il consumo nel tempo. Inoltre, il packaging flessibile consente un rapporto eccezionale tra imballaggio e prodotto (da 5 a 10 volte inferiore rispetto alle alternative!);

Comunica la tua identità sostenibile…e non solo: l’ampia zona stampabile della busta permette di inserire molte informazioni preziose, tra cui la composizione dei materiali e le indicazioni sullo smaltimento. E’ davvero un’ottima possibilità per veicolare informazioni che riguardano specificatamente il prodotto, ma anche i valori del tuo brand.

Packaging primario o secondario per cosmetici? Entrambi!

La sostenibilità non conosce confini, proprio come il packaging flessibile! Le buste, sia doypack che piatte, sono ideali per creare un perfetto packaging cosmetico sia di tipo primario che secondario. Sicuri e di elevata qualità, i materiali sono adatti al contatto diretto con il prodotto garantendone un’ottima conservazione, grazie alla presenza dell’elevata barriera all’ossigeno e all’umidità. Le buste sono ideali anche come imballaggio per cosmetici già confezionati singolarmente e per creare dei multipack. 

Sia piccoli che grandi brand possono realizzare un packaging ecosostenibile

E' più semplice di quanto pensi

Avrai certamente compreso l’importanza di realizzare un packaging di appeal, sostenibile e sicuro per il confezionamento dei tuoi prodotti. Ora non resta che metterti all’opera e creare il tuo packaging ecologico per cosmetici. Cosa ne dici?

Se hai bisogno di supporto o di ulteriori informazioni, contatta l’Assistenza Clienti scrivendo a help@flexie.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No products in the cart.